Via di Soffiano 3 - 500143 Firenze - tel. 055.707165 - e-mail: istituto@suorestabilite.it
Gita a Calci

La classe III A, il 16 Aprile si è recata in gita alla Certosa di Calci in provincia di Pisa. E’ stata un’esperienza fantastica, ricca di esperienze nuove ed affascinanti.

Abbiamo, infatti, viaggiato nella storia, alla scoperta di ambienti ed animali ormai estinti, come se fossimo saliti su un’immaginaria macchina del tempo! Curiosi di sapere cosa abbiamo visto??

Eccovi soddisfatti!!!

Abbiamo ripercorso l’evoluzione dell’ambiente dei monti pisani partendo da 300milioni di anni fa, quando comparvero le prime foreste; siamo approdati nell’era dei dinosauri (200 milioni di anni fa) fino ad arrivare a 5 milioni di anni fa, quando nel mare si svilupparono i grandi cetacei, i maestosi antenati dei giganteschi mammiferi marini dei nostri tempi. Che meraviglia!

Ma non è finita qui...di meraviglia in meraviglia siamo entrati, accompagnati dalla nostra guida Lorenzo, nella Camera delle Meraviglie! Proprio così si chiamavano, infatti, le prime stanze- museo che poche centinaia di anni fa i ricchi signori allestivano nelle loro sontuose abitazioni, come segno di prestigio. In esse radunavano, in preziose collezioni, soggetti della natura provenienti dalle più disparate parti del mondo e noi abbiamo potuto ammirarle esposte in un’enorme sala del museo...che emozione!

Non contenti di aver visto tante meraviglie, siamo saliti nella parte alta del museo dove, oltre a godere di una bella vista della natura circostante, ci siamo come tuffati in un oceano immaginario dove abbiamo curiosato l’evoluzione dei mammiferi marini che...udite...udite...si sono evoluti da mammiferi terrestri a 4 zampe….AMAZING!!

Ma dopo aver visto foreste ed animali primitivi, poteva mancare un incontro con l’uomo primitivo? Certo che no! E infatti abbiamo incontrato una famiglia di AUSTRALOPITECHI e perfino un capelluto UOMO DI NEANDERTHAL. Beh diciamo che siamo più belli noi!!

Erano però molto bravi ad abbellire le pareti delle caverne in cui vivevano… Che belle le loro pitture parietali e che artisti erano! Con l’aiuto di Lorenzo abbiamo provato a riprodurre su fogli di carta gialla i loro disegni, ma forse non siamo stati così bravi come loro...sono disegni proprio difficili. Che bello però utilizzare polveri colorate per dipingere!!

Nel pomeriggio, dopo il pranzo all’aperto ed un’ora di gioco libero su di un bellissimo prato, abbiamo ascoltato molte curiosità sull’attività dei vulcani, osservando video interessanti e toccando  rocce di colori e dimensioni diversi, proprio di origine vulcanica. Wow! Il laboratorio si è concluso con un video che ci ha lasciato senza parole: abbiamo assistito alla ricostruzione dell’eruzione del Vesuvio che nel 79 d. C. distrusse Pompei ed Ercolano...incredibile!!

Per concludere la nostra giornata, prima di ripartire per Firenze, ci siamo regalati una visita ai bellissimi acquari che ospitano pesci di colori, forme e dimensioni diverse, provenienti da tante parti del mondo. C’erano anche dei paurosissimi Piranha!!!

Stanchi, ma felici, siamo ritornati a casa arricchiti di tante nuove conoscenze… che bella la nostra gita!!!


Pubblicata il 03 maggio 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.